martedì 11 novembre 2008

Lodo Alfano: 1 milione di firme / Ammazza Blog / Marco Travaglio

1)
Il referendum messo in piedi dall'IDV, e dal suo ideatore Antonio Di Pietro, sta andando meglio di quanto si potesse sperare. Ieri ha annunciato che siamo arrivati a quota 1 milione ed è un traguardo insperato se pensiamo alla poca pubblicità fatta.

Ricordo che il Lodo Alfano è un legge che ha l'unico scopo di immunizzare le 4 più alte cariche dello stato. Anche se, ce n'è solo una con problemi giudiziari pendendi. Indovinate qual è?
Praticamente è una legge ad personam fatta per togliere tutte le castagne dal fuoco al nostro premier... passate, presenti e future.

Tonino oltre la soddisfazione per il buon esito della raccolta firme ha voluto dire anche 2 paroline al ministro della Giustizia Alfano:

"Non può fare come Penelope, che a un certo momento della giornata tesse e poi sfila. Non può fare una norma per rafforzare il 41 bis e poi fare il Lodo Alfano, il Lodo Consolo e le norme sulla riduzione delle intercettazioni telefoniche."
Questi sono gli altri temi importanti di cui avremo modo di parlare più avanti: il Lodo Consolo che sarebbe una immunità per i misnistri (e poi chissà a chi altri...) e la riforma sulle intercettazioni, che è un buon modo per tutelre i colletti bianchi dalle loro nefandezze.
Qui il nostro Alfano ci ha già raccontato un sacco di balle... staremo a vedere!


Loro non mollano, noi neanche.

Punto 1
Punto 2



|-----|

2)
Cosa importantissima, che ho trovato nel blog di Antonio Di Pietro riguardante tutti noi, che usiamo questo mezzo. Come saprete, ormai da tempo, stanno cercando di limitare la libertà a noi bloggers. Ci provò il vecchio governo Prodi e ci sta provando, percorrendo più vie, questo governo.

Vi lascio un articolo interessantissimo. Mi raccomando leggetelo e diffonetelo. Ci manca solo che ci tolgono questa possibilità e poi potremo chiamarla dittatura a tutti gli effetti... altro che soft!!!


LEGGI E DIFFONDI




|-----|

3)
Per finire: il passaparola settimanale di Marco Travaglio:



Saluti

Posta un commento