sabato 1 novembre 2008

Norma Salva-manager part II


Vi ricordate lo scoop fatto dalla giornalista di Report, la Gabanelli, che aveva trovato nei meandri del decreto Alitalia una postilla, piccola, in cui si regalava l'impunità ad alcuni manager che avevano i nomi di; Tanti, Geronzi e compagnia bella?

Bene dopo la scopertà del "truchetto", da parte della giornalista, venne subito ritirata, in quanto vergognosa. Dissero che fu un errore involontario etc. etc. insomma raccontarono le solite balle amplificate da quell'informazione che dovrebbe funzionare invece di fare da cassa di risonanza a questi signori...


Ci stanno riprovando!!!


Vi riporto testuale dal blog dell'
IDV quanto segue:

La norma Salva-manager, sparita dal decreto Alitalia dopo le prese di distanza del ministro Tremonti, torna in modo ancora più deflagrante in un altro provvedimento, questa volta presentato alla Camera dallo stesso Governo.

Nel disegno di legge la norma Salva-manager c’è, eccome! E questo nonostante le diverse affermazioni del ministro Scajola.Nella proposta, infatti, si prevede che l’equiparazione della dichiarazione dello stato di insolvenza alla dichiarazione di fallimento è limitata al caso “in cui si riscontri la falsità dei presupposti per l’ammissione alla procedura”.

Tale condotta non riguarda il commissario straordinario, in quanto non ancora nominato nella fase di verifica dei presupposti, bensì i manager, ossia gli unici che possono commettere la falsità.

Con questa modifica il governo cancella con un colpo di spugna tutte le diverse altre condotte illecite che hanno determinato lo stato di insolvenza in quanto tutte le altre condotte illecite non varrebbero per l’equiparazione dello stato di insolvenza alla dichiarazione di fallimento.

La norma proposta dal governo è di una chiarezza sconcertante e solo la coda di paglia può far dire che non esiste alcuna norma Salva-manager.

Tutto ciò è vergognoso. E lo è altrettanto il silenzio che ne segue, nessuno dice nulla (tranne pochi eroi), nessuno informa... e così fanno quello che gli pare!!!

Ci rileggiamo lunedi, buone festività a tutti/e e mi raccomando; diffondete e passate parola.


Saluti


P.S.- Qui l'articolo di quando parlai della Salva-manager Part I. A quanto pare il lupo perde il pelo ma non il vizio...
Posta un commento