martedì 14 ottobre 2008

Gli amisci isci



Amiscio Bush :
«Con Berlusconi ho un rapporto eccellente, e un genuino rispetto. Ne ho apprezzato l'amicizia e la saggezza. È un uomo sincero, capace di parole chiare e leali, capace di mantenere la parola data e mi piace il suo ottimismo senza limiti. Sono orgoglioso dell'alleanza dell'Italia»

Amiscio Berlusconi : «La storia dirà che George W. Bush è stato un grandissimo presidente degli Stati Uniti...Bush è un uomo di grandi principi, grandi ideali, grande visione, ma soprattutto uno che ha il coraggio di perseguire questa visione. In lui non ho mai visto il calcolo del politico, ma la spontaneità e la sincerità di colui che crede in quello che fa. Mi è stato facile condividere le decisioni di Bush fondate sull'amore della libertà, la democrazia e il rispetto per gli altri»

Sigh sigh!
Scusate mi sono commosso per queste bellissime parole che 2 vecchi amici,compagni (compagni?!?!?!) di tante battaglie hanno scambiato in un bellissimo incontro avutosi alla Casa Bianca!
C'è un Grande Amico che se ne va e un Grande Amico che ancora per tanti anni veglierà sulle nostre vite e finanze...l'amiscio Berlusconi.

Proprio quel Berlusconi che in Italia parla di finanza etica insieme agli altri amisci: Ligresti,Geronzi,Tronchetti Provera,Marcegaglia,Profumo...insomma tutte personcine a modo,per bene,che possono trattare l'argomento senza vergogna!

Questo post voleva solo essere un piccolo tributo verso 2 personcine che si vedevano ufficialmente per l'ultima volta,come capi dei rispettivi Paesi.
Un pensiero a chi ci ha dato negli anni soldi e speranza ma soprattutto Amore!

Purtroppo per loro (gli americani),dovranno cambiare Presidente.Da loro funziona così,solo 2 mandati. Da noi no! Noi siamo italiani,nati con la camicia...il nostro amiscio Berlusconi potremo tenercelo finchè morte non ci separi...e tutto ciò è bellissimo!!!

Grazie

Posta un commento