venerdì 17 ottobre 2008

Assistenza Pubblica (e anzianità)


Molto spesso,sempre più spesso, si sentono le ramanze sull'invecchiamento della popolazione e su ciò che questo comporterà sui conti della previdenza sociale.

Ultimamente il Cerm ha evidenziato che il rapporto tra le persone anziane e quelle in età lavoro passerà dal 51,5% del 2007 all'86,8% del 2050,o addirittura,al 94,3% nell'ipotesi più pessimistica.
Ora queste previsioni secondo me,ma non solo,vanno prese con estrema cautela,in quanto sono fatte in una forbice di anni ampia; ma resta il fatto del fenomeno,che esiste e non va sottovalutato. La vita media di ogni cittadino si allunga migliorandosi e di contrappeso le nascite scarseggiano (e non m'interessa il rinfoltimento avuto dagli stranieri,per me non sono italiani!) e noi italiani,questo fenomeno,lo sentiamo maggiormente rispetto ad altri stati europei. Ma la nota dolente è che siamo anche in ritardo per quanto riguarda un nuovo disegno sociale e di walfare...e questo alla lunga graverà sul sistema sanitario,più di quello che sta gravando ora!
Una soluzione buona sarebbe impiegare questo esercito di anziani nel sociale e utilizzare le loro capacità per la collettività. L'88% degli anziani in Italia è autosufficente e se la società fosse pronta e organizzata (ma non lo è strutturalmente) potremmo utilizzarli e questo comporterebbe in proiezione futura meno richiesta di asistenza e una più bella e utile vecchiaia per loro. I problemi come sempre,andrebbero risolti a monte e non alla fine,come cercano di fare con la nostra sanità.
Sono assolutamente contrario a una diminuzione a queste ricette che tendono e vogliono tagliare le protezioni pubbliche,perché così facendo andremo incontro ad ancora più disparità sociale (n.d.r. mi sembro un comunista quando dico ste cose ahahaha) dove il povero sarà ancora più povero e il riccone potrà curarsi senza problemi.
Inseguire il modello americano,cosa che cercano di fare, è assurdo,nonché suicida!


N.B.- Qualche settimana fa,quando ero a casa di Cainos,dopo essere tornato da un piacevole venerdi sera a cena con amici/che decisi di vedermi un film da lui consigliato.

Guardatevi il promo -----> SiCKO

Per chi ha Veoh può vederlo interamente in streaming,per gli altri Emule :-)
Posta un commento