sabato 20 settembre 2008

Mode italiane

Parte I

Ci risiamo!

Carlo Lucarelli nel suo programma tv Blu Notte parla di fatti di cronaca italiana che si sono susseguiti in questi anni,recenti e meno. Le settimane scorse ripropose alle cronache il periodo di Mani Pulite,dove intervenne uno splendido Di Pietro insieme agli altri magistrati del pool.
Seguendo sempre quel filone ha proposto una puntata su Mafia e Politica. E chi avrebbe dovuto nominare se non mafiosi e politici (o mafiosi politici,come vi aggrada di più)? E infatti ha seguito una logica investigativa condivisibile. Ma condivisibile da chi? Ma naturalmente dalle persone oneste...perché le disoneste forse preferiscono seguire una linea illogica che porti l'informzione su altri lochi!
Il nodo della polemica si è aperto quando ricostruendo gli scenari sono usciti alcuni nomi,ben noti,della nostra politica: Andreotti,Dell'Utri,Cuffaro.
Ma di chi avrebbe dovuto parlare Lucarelli? Forse di Nonna papera? Paperoga? Gastone? No ditemi voi...
Apro un piccola postilla;voglio ricordare a tutti chi sono questi 3 signori (che poggiano il culo in Senato e alla Camera).

  1. Giulio Andreotti
  2. Marcello Dell'Utri
  3. Salvatore Cuffaro
Per alcuni di loro l'iter processuale non si è concluso,ma è stato assodato per certo che questi signori hanno avuto a che fare con mafiosi e con organizzazioni mafiose...quindi di cosa e di chi avrebbe dovuto parlare Lucarelli se non di loro in una trasmissione intitolata Mafia e Politica??? Ma veloce come un lampo ecco che arriva a difesa dei buon uomini la casta,che in queste vesti ha il marchio Pdl portato con orgoglio dall'esimio sottosegretario alle Comunicazioni Paolo Romani che dichiara (parte II,aveva già esternato contro Lucarelli):
"Trovo che la militanza ideologica di alcuni programmi della Rai, in onda soprattutto sulla terza rete del servizio pubblico, sia inaccettabile [...] alcune trasmissioni della domenica sera, eccessivamente politicizzate e militanti contro il premier Silvio Berlusconi."
Ma ci fate caso che ci propinano sempre le stesse dichiarazioni con gli stessi argomenti? Giudici giustizialisti,giornalismo militante,toghe rosse,comunisti etc. etc.
Io ve lo dico,è da un po' che mi sono rotto le balle di farmi prendere per il culo da questi! In più metteteci che l'informazione non va mai a scavare sul perché dei fatti,bensì parla solo e sempre delle controversie che ne susseguono. Quando nel 2005 scoppiò il bubbone delle intercettazioni nessuno parlò del contenuto di esse,ma bensì se era giusto farle o no! Stessa cosa quando Travaglio disse in tv delle strane amicizie e consulenze del Presidente del Senato Schifani...nessuno andò a chiedergli di renderne conto,bensì parlarono se era giusto mandare Travaglio in tv!
Il buon Vespa ce lo farò mai uno specialino su Andreotti,Dell'Utri o Cuffaro mafiosi? No è troppo impegnato con il delitto di Cogne e con il delitto Meredith...


Naturalmente Lucarelli si è difeso e questa volta anche l'azienda Rai ha preso le parti del programma,a nome di Paolo Ruffini (Direttore di Rai 3). Personaggio per altro molto ambiguo (se sei curioso clicca---> qui ).
Chissà se tenteranno di far chiudere Blu Notte come stanno tentando di fare da un po' di tempo a questa parte con AnnoZero (a proposito è ripartito,il giovedi sera). Staremo a vedere...

|-------|

Parte II


SOLITE NOTIZIE SPARGI FUMO


Come detto sopra gli organi di informazione in Italia sono assoggettati al potere.Ti danno le notizie,ma a modo loro,mettendo in secondo piano il nocciolo della questione e risaltando la parte più folkloristica del fatto.

Caso Mills: i legali di Berlusconi non si sono presentati in aula,per far ritardare l'iter processuale. Ormai è un'arma nota di Berlusconi e soci (Previti n.d.r.); giustificano assenze causa impegni parlamentari e ricusano a ripetizione i giudici causa inimicizia (sono i famosi giudici giustizialisti,le toghe rosse che vogliono sovvertire il mandato popolare!). Così ritardano le udienze e i suoi legali (tutti deputati) hanno il tempo necessario per preparare nuove leggi ad personam svia processi.

Ma questo i giornali e telegiornali non ce lo dicono,preferiscono concentrare tutta l'attenzione su Chiara Zardi,28 anni,giovane avvocato che ha avuto la fortuna di trovarsi nel posto giusto.


E' da oltre un anno che non compro più un quotidiano ed è molto tempo che non seguo più gli speciali e telegiornali in tv.Tranne AnnoZero. Penso,e spero,che entro 10 anni l'informazione cartacea sarà relegata all'angolo e probabilmente è la fine che farà anche la tv,a discapito della rete,nuova forza emergente in piena evoluzione...sperando non se ne accorga Berlusconi,altrimenti si comprerà pure questi spazi!

Alla prossima.

32 commenti:

♥gabrybabelle(#..#) ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
♥gabrybabelle(#..#) ha detto...

un post da 10 e lode,niente da dire,semmai ci sarebbe molto da aggiugere-Visto che nei miei post parlo sempre(a seconda delle tematche) di come aprire gli occhi,e visto che gli italiani sono dei televisionati ,dico sempre che:almeno lascino perdere le 5 reti mediatrade-mediaraiset-e guardare solo rai tre-dove il nano non ha messo(ancora) mani,ma sai la VITA è COSI LUNGA...stiamo attenti-(per ora -i giornlisti attraverso il loro c.d.a.non glie l'hanno permesso,certo hanno sempre meno badget su cui contare)

Lucarelli dovrebbero obbligarlo a scuola come cultura-ma hai dimenticato i report
inchieste di Milena Gabanelli sono on line: nel sito puoi trovare i testi e i video delle puntate dal 1997 ad oggi -e tutti i programmi che vengono fuori propio da giornalisti nati con i programmi di Michele Santoro.
Ad es ieri sera c'era l'inchiesta sulla lunga guerra in Bosnia(ora non mi sovviene il nome del giornalista ma venerdi prossimo c'è la seconda parte)
Questa è tv,questa è cultura-

Ad es.conosci tv talk?
tv talk si puo vedere benissimo in diretta anche dal web,
(COME TANTI ALTRI PRIGRAMMI)
c'è solo un differita di pochi secondiin qsto momento c'è in onda la prima puntata della nuova serie



diretta TV del momento




www.tvtalk.rai.it

Rai educationals ha molto da offrire-seguo i prg da anni
www.media.rai.it
da anni,oltre ad essere un occhio sulla tv molto affilato è un punto di vista democratico di quel che succede nelle reti, tv,in tutte le reti anche del mondo,tv senza differenza-Il presentatore è bravissimo e in studio ci sono dei giovani preparatissimi,altro che gli amici di maria-Non potendo seguirli in diretta come per Lucarelli le puntate appena trasmesse le trovi sul sito in streaming-La rai ha un vero portale mutifunzionale e va sfruttato e rai tre puo' dare molto in insegnamento e intrettenimento senza passare mai da rai uno "Portina portone di Vespa e soci"E non mi frega nulla se Tre tre Educationals è diretta di Minoli entrato in rai tantissimi anni fa anche grazie a Carxi-HA dimostrato negli anni che hanno un gran valore e i suoi programmi vanno visti,almeno i giovani imparano qualcosa e non letterine,vallettine,puzzettine e calciatori-Se alla sera,uno non ha uno dei tanti canali a pagamento della famiglia berlusconi,chi se ne frega,basta accendere il p.c collegarsi e vedre o in diretta o in stremaing tantissima tv di qualita',ovviamente su rai tre,senza dimenticare la nenonata raiquattro della rai,con programmi all'avanguardia-Pago il canone quindi lo sfrutto e lo sfrutto per programmi intelligenti e non stronzate da post berlusconiani-
................................
A Paolo Romani che ha dichiarato questo:
[["Trovo che la militanza ideologica di alcuni programmi della Rai, in onda soprattutto sulla terza rete del servizio pubblico, sia inaccettabile [...] alcune trasmissioni della domenica sera, eccessivamente politicizzate e militanti contro il premier Silvio Berlusconi."
Ma ci fate caso che ci propinano sempre le stesse dichiarazioni con gli stessi argomenti? Giudici giustizialisti,giornalismo militante,toghe rosse,comunisti etc. etc.]]
.................................
Possiamo rispondere in coro,che "come la maggior parte dei portavoce,che come la maggior parte degli avvocati dalle cause perse"non sa quel che dice e sopratutto non è minimamente informato-
Approposito la guerra infinita di eri sera era di Di Riccardo Iacona., trovi qui l'ufficio stamapa che ne spiega-se si interessato-


LAGRANDE GUERRA



senza dimenticare le teche Rai
http://www.teche.rai.it/

ciao gabrybabelle

Cainos ha detto...

Cavolo complimenti per il Post!! molto bello!

Peppe ha detto...

Hai veramente del talento, bravissimo!

Emi ha detto...

ma che vuol dire insert coin? ti piace il mio gioco delle risposte?
...buon weekend...e ricambio il bacio...emi

Andrew ha detto...

grandissimo post!
lucarelli è un grande, cercherò di seguire qualche puntata
buona giornata

Marco ha detto...

Grazie del commento. Hai ragione, è solo una piccola parte dell'icebear, ma è già qualcosa.

giovanna ha detto...

mi unisco al plauso generale, 3my!
Bravissimo!
E come non rompersi le palle di fronte a cotanto sistema???
Insabbiare, imbrogliare spudoratamente, inebetire i cittadini telespettatori (o anche, come giustamente noti, i lettori dei giornali...).
complimenti a gabrybabelle per le integrazioni sui programmi TV validi (pochi in verità ma buoni)!
saluto caro!

3my78 ha detto...

:@♥gabrybabelle(#..#)
Mi hai dato un sacco di informazioni,molte non le conoscevo.Specie quelle sulla Bosnia,che non ho mai seguito abbastanza e quindi conosco di sfuggita.
Posso dirti che a me Minoli piace,lo trovo un gran giornalista...non lo avrei visto male neanche come presidente Rai,peccato lo fecero fuori.
Ora avrò modo di documentarmi meglio,grazie per lo splendido commento:-)

:@cainos
Grazie caro:-)

:@peppe
Grazie mille:-) Però non credo di avere un gran talento,anche se a mia favore posso dire che gli articoli li scrivo in massimo 15 minuti di tempo.Ma il talento è un'altra cosa:-)

:@emi
Sì e ti rispondo di là:-P

:@andrew
Io lo seguo anche attraverso i libri.Dall'inchiesta sulla Uno bianca ai romanzi soft/thriller/umoristici di Coliandro e Nikita:-D
Grazie a Te:-)

:@marco
Tu fai come emi:-P
Cmq hai ragione,da qualche parte bisognerà pure iniziare:)

:@giovanna
Penso che fin quando internet non entrerà prepotentemente nella vita degli italiani sarà difficile cambiare qualcosa. Ormai tv e giornali sono una lobby che non si può toccare. Speriamo nella rete...
Ciao:-)

Manu ha detto...

ciao 3my78.. come sempre contro corrente...
Io posso dire che non riesco a sopportare molto Travaglio e tantomeno Michele Santoro...
Voglio dire che sempre e comunque Santoro conduce programmi e non fa certo nulla per "mascherare" la sua ideologia... troppo di parte.
Travaglio lo trovo solo ed esclusivamente un predicatore... parla, parla ma di soluzioni non ne propone nanche mezza.
Cerca solo di animare le discussioni e cerca la provocazione... non è di mio gradimento.
Trovo un grandissimo giornalista Vespa, uomo di cultura e da spazio ad entrambe le ideologie, nella stessa misura..
Per il resto mi trovi d'accordo con te, complimenti per il post :-)

3my78 ha detto...

:@manu
Dciamo che il confronto nasce con la diversità di idee.
Santoro non piace neanche a me,nella misura in cui espone semi-apertamente le sue idee politiche.Sarà che mi rivedo nella barricata opposta (mi ritengo molto di dx).Però gli dò atto che è un giornalista libero,che esprime ciò che pensa e porta avanti il suo lavoro senza preuccupazioni di casta,in questo lo ammiro e gliene dò atto.

Manu,Travaglio non deve portare soluzioni,non è il suo compito.E' un giornalista e il suo lavoro è di dare informazione,monitorare lo stato sociale/politico/economico italiano e poter esprimere liberamente ciò che non va.
Dovrebbero (non uso il condizionale a caso) essere i politici a farsi carico del suo lavoro per migliorare questa società.Utopia!

Su Vespa siamo distantissimi. Che dia spazio ad entrambe le ideologia ho riserve,in quanto le ideologie non esistono più,se non in ristrette minoranze.Lui dà spazio a 2 poli che dovrebbero essere opposti che invece sono simili. Il problema è che non fa neanche questo in quanto non porta veri giornalisti che dovrebbero eccepire gli sbagli politici.Se ci fai caso ci sono sempre i 4 giornalisti che fanno parte tutti di una ristretta lobby ( o sono di CL cioè Comunione Liberazione o di LC,gli ex idealisti di Lotta Continua).Chissà perché gente come Travaglio,Gomez,Bhea non li invita mai.Un'idea ce l'ho! Meglio invitare i vari Sansonetti,Mieli,Feltri,Giordano,quello del Mattino,del Sole 24 Ore e compagnia bella. Sceglie questi anche perché prende precedenti accordi con i politici,lo sapevi? C'è una famosissima intercettazione telefonica (http://it.youtube.com/watch?v=UsGFSfHjceU) le cui dichiarazioni lasciano veramente inorriditi. Io questo giornalismo servo del potere non lo accetto e non accetto neanche il fatto di dover pagare il canone per far star lì questa gente,tutte le sere.
Vespa è sempre quello che quando Andreotti fu prescritto e dell'Utri e Cuffaro condannati evitò di farci una trasmissione...per farla sul delitto di Cogne e su Erba o non so quale altro delitto.Questo si chiama mascherare l'informazione,spostare l'attenzione verso altre faccende a discapito di quelle politiche.Come fa a piacerti un giornalismo così?
A me Vespa fa schifo,l'unica cosa che mi viene da dirgli e un VAFFANCULO!!! Alla Grillo:-P
Ciao Manu:-)

Cainos ha detto...

Cavolo 3my mi stupisci questo lato di te non lo conoscevo, se non altro non cosi' pavente!!! e dire che ti conosco da un bel Po'!!
Complimenti ancora!!!

massi ha detto...

bel post,domenica scorsa lho guardata anchio la puntata..hai scritto delle cose giuste,bello l'articolo...hola

Maria Rita ha detto...

.....oooO..............
....(......)...Oooo....
.....).../. ...(.....).
.....(_/........).../..
.............. (_/.....
.........CORRI AL......
..........MIO BLOG!....
.....oooO..............
....(......)...Oooo....
.....).../. ...(.....).
.....(_/........).../..
............... (_/....
.......................
SEI STATO NOMINATO ALL'
......AdM AWARDS!......

Inoltre, ti annuncio che questo blog è stato aggiunto tra i miei preferiti, sotto la voce "Assaggiali". Meglio di così... :D

3my78 ha detto...

:@Cainos
Ma sì che lo conoscevi,solo che quando siamo insieme regrediamo a un'età fanciullesca...da 12 enni!Ha ragione il Gnuzzi:-D
Sei una delle persona a cui tengo più in assoluto,se non ci conosciamo noi:-)

:@massi
Grazie massi:-)

:@Maria Rita
Grazie per la fiducia:-)Ricambio volentieri la cortesia e vengo a ritirare il premio...

silvio di giorgio ha detto...

accidenti..il delirio di romani mi era sfuggito...la puntata su mangano era stata annunciata già la prima sera di blu notte,francamente credevo che l'avrebbero bloccata. concordo in pieno sulla tua risposta a manu sia per quanto riguarda santoro,sia travaglio e soprattuto su vespa...bleah!

Emi ha detto...

buona domenica dal girasole...oggi nuvoloso qui...:(

Tony Pannone ha detto...

La televisione è stata sempre politicizzata. dal potere, oggi piu' di ieri rimane Rai 3 anch'essa manipolata sui modi e sui veri messaggi..... preferisco i giullari come Benigni o Guzzanti, i vari vespa, travaglio e Lucarelli sono dei buoni stipendiati e fanno di una notizia solo un bellissimo spettacolo...... chi protesta veramente deve scendere in piazza e urlare lo schifo che ci manovra e raccoglire consensi in mezza alla gente comune.... a me sembra che i fallimenti e le sporcizie di governo o il male che c'e' in giro fa comodo anche a chi lo proclama perche' è un cibo che ingrassa e abboffa.... le notizie rosa non fanno clamore ne cassetta..... Lo slogan della politica d'opposizione è solo il tanto peggio ch'è meglio..... mentre il cavaliere, cavalca sicuro e noi raccogliamo solo briciole.......oggi la televione fa male, perche' non informa ne diverte.... ci sono altri mezzi che danno notizia bisogna solo saperli cercare e non aspettare che c'e' lo riferisca il Pippo Baudo di Turno... ti ringrazio che attraverso il tuo post mi hai dato adito per il mio sfogo.... ciao e a presto.

Matteo L. ha detto...

Ecco perchè in questi giorni ho letto che la maggioranza ha dichiarato che Lucarelli è fazioso e di parte. Non sapendo il perchè, mi sono chiesto: ma cosa c'entra adesso sto pover'uomo che parla di gialli? Ora che mi dici della puntata, tutto torna. Vediamo se riescono a chiuderlo questi piduisti...Mah!

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Blunotte inizia a dare fastidio.... è inevitabile.... pensavano che un giallista si occupasse di fatti al limite più fumosi e non così attuali....

Quanto la second parte..... ovvio che sono tutte manovre "scorrette" per allungare i tempi...

Blogger ha detto...

Sul caso "processo", passo, lascio a chi ne sa più di me, sono proprio ignorante in materia.

Per il caso Lucarelli, dopo aver visto Luttazzi, Guzzanti ma soprattutto Biagi...BIAGI...direi che ho maturato una padronanza del problema impensabile per europei occidentali non italiani.
Lucarelli è un comunista, lo so oramai, è un comunista come lo erano Biagi e Montanelli, come ora lo sono quelli dell'Economist e del Times.
Inacettabile, censuratelo.
Dario
ITALY ITALIA

Pupottina ha detto...

adoro Lucarelli!
stasera nuova puntata

3my78 ha detto...

:@silvio di giorgio
Penso che neanche lui si renda conto di quello che dice.E' uno dei tanti galoppini ai quali insegnano come comportarsi in determinati momenti.

:@emi
La Emi si tiene i segreti sulle canzoni:-P
Pensa che venerdi passato quando andai a Firenze sull'A1 trovai uno di quei temporali biblici...roba che il 50% delel auto era ferma nella corsia d'emergenza tanto non si vedeva nulla. Chissà cosa avresti fatto Emi in quelle condizioni di tempo:-P

:@Tony Pannone
Su Lucarelli farei una distinzione; non nasce come giornalista,bensì è uno scrittore d'inchiesta e di romanzi polizieschi poi prestato alla tv.
Mentre,secondo me,paragonare Vespa a Travaglio è come fare una comparazione fra cacca e cioccolata.Hanno lo stesso colore ma il sapore è ben diverso.
Per il resto sono d'accordo con te.
Grazie a te per il commento:-)

:@Matteo L.
Quando qualcuno fa il suo lavoro iniziano immancabilmente a tirarlo per la giacchetta etichettandolo nel modo che ritengono più vantaggioso e opportuno.In Italia il prezzo della libertà è questa!

:@Daniele
Ciao Daniele e grazie per il tuo intervento:-)

:@Blogger
Sì comunista,come lo sarebbe stato Borsellino se fosse ancora vivo,per le dichiarazioni,su Berlusconi,che lasciò poco prima di morire (http://3my78.blogspot.com/2008/08/borsellino.html). Peccato che tutti sanno che fosse di orientamento MSI...ma per Berlusconi sarebbe stata una toga rossa giustizialista ribalta potere popolare.
Ciao Dario a presto

:@pupottina
Vero pupottina,ma non so che argomento tratterà...
Buona giornata:-)

Pupottina ha detto...

ciao
rispondo a quello che hai chiesto da me, anzi riporto la risposta che ti ho dato nel mio blog nello spazio risposte

"Sei nuovo e quindi non lo sai. È tutto vero. TDF esiste. Non c’è fantasia. Io scrivo solo di persone reali che conosco. Guai a confidarmi i segreti… ne faccio post…
Comunque fra le tante persone di cui scrivo, TDF è l’unica a saperlo e ne è felice. Ho scritto di lei per chiedere i vostri consigli e lei li legge e medita… certo non troppo altrimenti avrebbe fatto qualche sforzo in più a liberarsi di chi non la merita… anche se l’amore… è sempre un argomento arduo di cui parlare e da vivere è anche peggio… si sa…"

Desy ha detto...

Ciao!!! Grazie mille della visita. Interessante qui!!!
Ciao Desy.

stella ha detto...

Mi associo a giovanna.
Buona serata!

♥gabrybabelle(#..#) ha detto...

A) mi unisco al tuo vaffanculo per Vespa,un giornlista deve rimanere giornlaista superpartes,se no come cavolo fa a darci le notizie seNZA faziosita'?I nostri giornalisti italiani dovrebbero prendere esempio da quelli inglesi,e da anche quelli americani-prendono il politico di turno e lo mettono sulla brace-Senza nessun servilismo-rammento l'impeachment di piu presidenti u.s.a da parte dei giornalisti-
Nixon fu cacciato per tante ragioni grazie alle inchieste dei due giornalisti e vinsero il premio Pulitzer,il massimo (il loro Oscar)
se alla tv inglese avessero assitito al sipariett di vespa(fintamente in inbarazzo...MA TUTTO PREPARATO..UNO SPOTTONE PRO SERVILISMO)o se al Letterman Show, si fosse assitstito alla "siparietto/commedy"
dellla vezzali, leccaculista
(in cerca di allocazzione post sport)e il premier scodinzolante,FORSE IMBARAZZATO (SOLO FORSE)
vespa sarebbe stato preso a calci,non solo da direttore della rete(altro 90° qui in italia) ma dalla cittadinanza che li avrebbero aspettati fuori dagli studi la sera stessa-Il giornalista deve fare il giornalista,al massimo essere UN REPORT, ed è quello che fa Travaglio,simpatia o non simpatia
-*-*-*-
B)per il tuo commento al post:
caro3emy78,come ho scritto in rosso nel post
(perchè si noti meglio)
questo post è
Dedicato a chi dice di avere il cuore a SINISTRA,ma evidentemente da troppo tempo ha messo il portafoglio a destra-Il vero male d'Italia è un CANCRO che ha origini lontane,oggi quello a cui assistiamo,subiamo,vediamo, è la conseguenza di questo CANCRO,che è in metastasi e non da respiro-Per poter continuare a vivere abbiamo bisogno di una sola cosa-U'operazione chirurgica netta,augurandoci che radici NERE non rimangano all'interno,nascoste,magari fra villi intestinali,pronte a RIPRENDERE VITA,come spesso succede nei "REFUSE"dei ricordi-
Un male tipicamente Italiano

♥gabrybabelle(#..#) ha detto...

ah,dimnticavo,ma di certo ora lo stai seguendo stasera

A.M.I.A.N.T.O.
si parla di amianto!!

UNO SCANDALO,se si pensa che ci sono ancora oggi,nonostante sia notorio la cancerogeneita' dell'elemento PUBBLICI UFFICI,per non parlare di nteri quartieri popolari con i tetti rivestiti d'amianto -A milano,dopo anni di proteste ,in alcuni palazzi si è cominciato a rimetetre mano ai tetti-Nel frattempo la poplazione l'ha respiatto per anni e in quei quartieri guarda caso c'è una mortalita a causa delle varie tipologie di cancro che è indicibile-e poi si dice.."CASA MIA ,CASA MIA,PER PICCINIA CHE TU SIA"...certo costruire le case popolari con quell'elemento a chi fregava,costava poco,quindi per i povaracci andava benissimo

max-buck-office ha detto...

Ti ho cuccato da Stella, ottima battuta.
Ciao cucù ...

Clelia ha detto...

Il diritto all'informazione veritiera si stà spegendo lentamente. Il potere politico prevale, La Casta si impone e dirige le sorti dei fatti manipolandoli. Ti faccio i complimenti per il tuo modo di scrivere diretto. In Pochi hanno la capacità di reassumere e catturare il lettore in modo semplice e scorrevole ... Insomma Promosso a pieni voti.

Good night clelia in London

ღღ Š î $↕ Ŧ ۞ ღღ ha detto...

E CHE DIRE DELLA STAMPA.
BASTA GUARDARE LA RASSEGNA STAMPA LA MATTINA E VEDERE COME VENGONO PROPOSTE LE NOTIZIE SPECIALMENTE DAL GIORNALE DEL CAVALIERE.CHE SCHIFEZZA.
SISIFO

3my78 ha detto...

:@pupottina
Interessante questa cosa:-)

:@desy
Grazie a te:-)

:@stella
Allora vale la stessa risposta data a Giovanna:-P

:@♥gabrybabelle(#..#)
Purtroppo non ho potuto seguirlo per intero,ma quello che hai scritto è abbastanza eloquente.
Mi conmpiaccio con te per lo spirito con il quale affronti le tematiche.Con grinta...mi piace questo modo.Poi pazienza se ideologicamente siamo distanti.
Ciao Gabry:-)

:@max
Una volta qualcuno chiedeva "chi ha cuccato la cuccarini"...Stella mi sembra bionda come la Lorella:-P

:@Clelia
Grazie,apprezzo il fatto di essere apprezzato.Concordo con te su ciò che hai scritto e ti auguro un buon proseguimento in quel di Londra:-)

:@Sisifo
Hai ragione.Ma i conflitti di interesse sono molteplici nella stampa,per fare un esempio: Il Riformista e Libero sono entrambi del re dell sanità Angelucci...e lui ha vari interessi politici e non...
Grazie per il passaggio Sisifo:-)