lunedì 26 gennaio 2009

Roma: 28 gennaio ore 9:00 piazza Farnese



Pubblico volentieri l'appello di Sonia Alfano che riassume brevemente perché il 28 gennaio, per chi può, bisogna andare in piazza a far sentire quanto è forte la voce di protesta contro questo governo e anche contro l'inesistente opposizione.

Spero vivamente che sia un appello raccolto dai più e che possa coinvolgere tanti cittadini ignari da tutto ciò che ci sta succedendo. Ignari perché vincolati a una informazione inesistente che ormai è diventata una squallida cassa di risonanza governativa.

Sto vedendo da un po' di tempo molti servizi e trasmissioni tv incentrati sulla giustizia, tutti fatti subdolamente per orientare la cittadinanza alla tanto conclamata Riforma della Giustizia. Dai festeggiamenti per i 90 anni di Andreotti a Porta a Porta dove lo slogan finale era sparare contro la magistratura alle trasmissioni che trattano di errori giudiziari (sia su Rai che Mediaset), dove la finalità era medesima: screditare pm e magistratura. Per non parlare dei servizi sui Tg: "incelofanati" da notizia con lo scopo di impallinare i mal costumi delle nostre toghe.

Partecipate e soprattutto diffondete...

I Silenti

Saluti
Posta un commento