giovedì 19 marzo 2009

Europee: Luigi De Magistris con l'IDV



Luigi De Magistris, il magistrato bersagliato da tutti gli organi politici e non, ha deciso di candidarsi alle prossime Europee con l'Italia dei Valori di Antonio Di Pietro.
Posso solo dire: un motivo in più per votare l'IDV.

Solo una cosa mi spiace e cioè la strumentalizzazione mediatica che verrà fatta di questa vicenda. A dire il vero hanno già iniziato i due lacchè berluscones che hanno i nomi di Mastella e Gasparri...

Di Mastella ci sarebbe moltissimo da dire: ha cambiato 100 volte schieramento, va a matrimoni di dubbia appartenenza, ha fatto affari con Saladino, il suo partito è quasi tutto sotto indagine, la moglie piazzava allegramente amici e parenti negli ospedali... E a proposito della moglie che tutti i media mesi fa davano per "santarella" perseguitata... Ascoltate qui e fatevi un'idea sul clan Mastella!

Di Gasparri ci sarebbe altrettanto da dire, ma poi uno lo guarda in faccia e pensa: "ma si può dar credito a uno che ha sta faccia?"... Rispondetevi da soli.
Cmq ha asserito che De Magistris si sia candidato per avere l'immunità parlamentare (loro la conoscono bene). Parla proprio lui che ha come padrone uno che si è fatto il Lodo Alfano!

Saluti


P.S.-
Notare le differenze: l'IDV candida gente come Luigi De Magistris e Carlo Vulpio mentre il PDL, oltre a Clemente Mastella, gente come Nino Strano.

17 commenti:

Kylie ha detto...

Gli hanno offerto una possibilità o una valvola di sfogo temporanea.

Un abbraccio forte

Anonimo ha detto...

Sicuramente meglio il partito dei magistrati che quello dei ladri ...

Bruno ha detto...

anche io fiero di far parte di quel 9 - 10% ..............

Veneris ha detto...

La differenza tra Pdl e Idv è palese, ma ho paura che una eventuale ascesa dell'Idv possa solo nuocere alla sinistra che rischierebbe di scomparire del tutto. Ciao

duhangst ha detto...

Ma un partito con gente di buon senso quando si formerà?

ciko ha detto...

@Veneris

QUESTA sinistra MERITA di sparire del tutto, così come questa destra.
Occorre un ricambio radicale, non il solito rimestaggio per raggiungere il 51%

ReAnto ha detto...

..tabula rasa e si ricostruisce..

Andrew ha detto...

bentornato!

mi fa piacere questa candidatura. Di Pietro è stato coerente perchè aveva detto che avrebbe candidato gente non impegnata in politica. Poi De Magistris è una persona onesta e preparata. Che differenza tra lui e il PDL che candida gente come Strano...

francuzza ha detto...

esulo un momento...e ti rispondo qui....anche io ho tanti girasoli vicino casa visto che abito in piena campagna.....e si vengo spesso ad Ar ci andrò anche sabato!
ciao
franca

Lliri blanc ha detto...

...cosi loro possono dire " e famolo Strano!"...
scusa era na battutaccia...
un abbraccio

Sirio ha detto...

idv unica opposizione

Susanna ha detto...

D'accordo.
gatta susanna

Andrew ha detto...

sirio che l'idv sia l'unica opposizione è ormai assodato

Andrew ha detto...

l'Idv ha candidato anche Vulpio

Sirio ha detto...

andrew è assodato si,ma per quei 2 gatti che hanno internet.Ma Per gli altri?

3my78 ha detto...

Ho 3 motivi in più per sostenere l'IDV: Vulpio, De Magistris, Sonia Alfano!

Stella ha detto...

I cadidati a rappresentare il paese dovrebbero essere sempre persone preparate e oneste...