giovedì 30 aprile 2009

Luigi De Magistris prosciolto


Questa è una delle tante notizie che nell'informazione "istituzionale" non avrà molta visibilità. Luigi De Magistris, il magistrato che stava scoperchiando la nuova P2 calabrese ma che fu bloccato dalla politica (Berlusconi, Rutelli, Violante, Gasparri, Mastella, Lupi etc. etc.) per paura che venisse tutto alla luce.

Sicuramente ricorderete la campagna mediatica messa su per screditarlo e per far credere fosse lui il problema, che fosse lui la mela marcia del sistema... E invece la realtà era ben diversa. Lo dimostrano le tre sentenze che ci sono state in questi ultimi tre mesi a partire da quella che diede ragione ai Pm di Salerno che indagavano sul malaffare dei colleghi di Catanzaro e che già lì fuoriuscì, in diverse occasioni, l'ottimo lavoro svolto da De Magistris.
Lo dimostra la sentenza favorevole per Gioacchino Genchi avuta dal tribunale del riesame di Roma. Genchi era un consulente chiamato da De Magistris per incrociare i tabulati telefonici che incastravano i malaffari di una certa politica.
Infine lo dimostra questo ultimo proscioglimento per Luigi De Magistris, indagato a forza dopo una campagna mediatica schifosa fatta contro di lui.

Probabilmente vi stupirete di queste tre sentenze perché in tv non sono passate neanche per sbaglio. E dov'è il famigerato (inesistente) dossier segreto di Genchi che Berlusconi tanto decantava indignandosi dal pulpito dove arringava i suoi "sudditi"? 
Ricordo speciali, tg sempre con prime notizie, titoloni nei giornali... E ora che tutto sta scoppiando in una bolla di sapone silenzio! 
Probabilmente una certa politica ha imposto che si tenesse un basso profilo su queste notizie altrimenti anche l'italiano più ingenuo potrebbe svegliarsi... Voi che ne pensate?

Saluti

19 commenti:

♥gabrybabelle ۶(๏̯͡๏)۶ ha detto...

felice...e poi te l'ho scritto anche di la.....e poi un cosi bell'uomo...(eh eh un po' di felicita' personale ..posso vero??)

Andrew ha detto...

gran bella notizia, ovviamente nessuno ne parla...

Emi ha detto...

e per fortuna è stato prosciolto:) in un mondo così poteva capitargli anche il contrario:)
buona giornata e a presto...Emi

Bruno ha detto...

ne ero quasi certo, se è stato candidato per le europee da idv non poteva che essere cosi....

Maraptica ha detto...

Se non l'avessi letto qui, non l'avrei (problabilmente) mai saputo. Questo ci parla chiaro di cosa sia l'informazione. Grazie :*

duhangst ha detto...

Che strano silenzio intorno a queste vicende o_O

ReAnto ha detto...

Strano che non passino questenotizie ,abiamo i giornalisti più liberi del mondo. ;-/

Gambero ha detto...

Contento che sia stato prosciolto. Il fatto che non se ne parli non credo sia tanto questione di informazione libera o meno. Obbiettivaente l'interesse per la vicenda è piuttosto scarso. E certo, in Italia se di una vicenda non ne parlano i politici, va diritto a pagina 16.

Stella ha detto...

Una buona notizia di cui purtroppo nessuno parla....grazie per averla pubblicata ^__^

sytry82 ha detto...

Penso che quando Berlusconi sarà morto e sepolto, a chi gli ha leccato il culo non basterà un "non potevamo saperlo" ... Berlusconi è la principale tragedia della destra storica.

Vale ha detto...

Massima solidarietà a lui....

Emi ha detto...

ti auguro un bellissimo ponte del 1 maggio...che sia pieno di bei momenti da vivere tutti:)
a presto da Emi

Anonimo ha detto...

Quando si sentirà qualche notizia nei TG?
L'Italia è sempre più silenziosa

Ornella

Calliope ha detto...

ciao Emiliano, un abbraccio.

taoista ha detto...

sto pensando di sostenere col voto la sua entrata in politica.

3my78 ha detto...

x Gambero: ma scusa, ma cosa dici? Il caso di catanzaro con De magistris ha assunto uno dei più lunghi e vergognosi dibattimenti del giornalismo mediatico e tu dici che non è interessante? Il fatto che questa notizia sia stata fatta passare nell'ombra più totale dimostra l'esatto contrario, che non doveva essere divulgata, come non dovevano essere divulgate le altre notizie riguardanti i Pm di Salerno, Genchi e la Forleo assolti! Queste sentenze hanno disintegrato ore e ore di Tg e speciali tv e kg su kg di inchiostro di giornali... Allora sì che era interessante, quando si trattava di crocifiggerli con insinuazioni e dubbi ed ora che ne escono puliti e che sbugiardano tutta la politica non lo sono più? In un Paese normale i giornalisti sarebbero andati dai tanto decantati politici a chiedere lumi sulla faccenda e invece siamo in Italia, non solo nessuno chiede niente ma quel poco che dicono lo raccontano pure male.
Il problema non è "se non ne parlano i politici va in 16esima pagina". Il politico parla per tornaconto e non m'interessa avere un giornalista scendiletto che piazza il microfono davanti e lascia parlare il politico senza fare nessuna domanda! Questo non è giornalismo ma cronaca di propaganda.
La notizia non era importante, era importantissima ma avrebbe messo in mutande tutti coloro che fino a ieri ci raccontavano balle tramite gli scendiletto di cui sopra... E allora meglio ignorare, il padrone vuole così!

Sirio ha detto...

anche io parteggio per de magistris ed era scontato che lo avrebbero assolto non ha fatto nulla se non il proprio dovere

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie