giovedì 26 giugno 2014

Ryanair e gli interessi sulle transazioni non avvenute


Avendo la fidanzata, tra pochi mesi moglie, lontano da me, sì, siamo una delle tante coppie a distanza, per poterci vedere abbiamo bisogno di spostarci con l'aereo. Personalmente ho sempre preso Ryanair più che altro per un discorso di praticità (aereoporti relativamente vicini) e di economicità (mi hanno sempre fatto il prezzo migliore). La qualità? Onestamente non eccezionale ma alla fine per un' oretta si può sopportare anche un volo stipato come una sardina in scatoletta.

Come sempre sono andato nel loro sito, ho ricercato il volo più congeniale alle mie tasche ed esigenze e una volta trovato ho fatto i passi che faccio sempre; sono andato in un tabacchino a ricaricare la PostePay e ho acceso il Pc per acquistare il biglietto on-line, ho fatto la procedura richiesta fino ad arrivare alla conferma della prenotazione. Qui sono nati i problemi; premo per la conferma e il server mi rimanda a una pagina che mi comunica "impossibile connettersi al server". Penso poco male, basterà tornare indietro e riprovare. Così faccio e qui trovo la sorpresa perché ripremendo sul tasto finale conferma questa volta mi compare una pagina in cui mi si comunica che la "transazione non è andata a buon fine per mancanza di fondi sulla carta". Ci resto male, malissimo, perché avevo caricato la carta 2 ore prima e perché ogni perdita di tempo equivaleva vedere il prezzo del biglietto salire, mediamente 6/7€ al giorno e siccome volevo essere lì per il 20 giugno, in tempo per il nostro anniversario del 21, la cosa mi scocciava un po'.

La prima cosa che mi viene in mente da fare è vedere quanti soldi c'erano dentro la mia card, ma sfortuna volle, o meglio il mio stato di disordine perenne, di non farmi ritrovare il pin. Lo avevo perso!!!
Nel frattempo mi arriva una e-mail da Ryanair dove mi si comunica che la transazione non è andata a buon fine, che i soldi (o una parte di essi) che avevo sulla carta sono stati congelati da loro, che me li avrebbero restituiti non si sa quando, mi sarei dovuto informare con la banca che mi aveva erogato la carta. La mail è questa:

Gentile cliente,

Siamo spiacenti di comunicarti che a causa di un problema tecnico, che non é stato possibile concludere la tua richiesta di prenotazione.

Ti informiamo che abbiamo giá provveduto all`annullamento dell`ordine di pagamento da te effettuato.

L`importo che tu avresti dovuto pagare é stato infatti semplicemente `congelato` al momento della prenotazione e non quindi prelevato dal credito disponibile sulla tua carta.

Ti confermiamo che contestualmente all`annullamento dell`ordine abbiamo provveduto ad annullare l`ordine di pagamento da te effettuato con conseguente sblocco del plafond.

Il ripristino del tuo saldo disponibile verrá effettuato direttamente dalla tua banca nel piú breve tempo possibile. Per maggiori dettagli sulla tempistica ti invitiamo a contattare il Servizio Clienti della tua carta di credito.

Grazie.
Fly-Go.it

Su consiglio della mia fidanzata la mattina dopo mi sono recato alle Poste e spiegando l'accaduto a una impiegata che facendo i dovuti controlli mi rassicura sulla transazione fatta al tabacchino dicendomi che i soldi erano stati sì erogati, ma non potevano vedere perché ancora non fossero nella PostaPay. Un altro impiegato mi dice a titolo ufficioso, avendo un amico che ha un tabacchi, che non tutti hanno una "linea" veloce e ad alcuni servono anche 48H prima di depositare i soldi. Comunque mi lasciano un numero verde sul quale richiedere un nuovo pin e vedere tutta la movimentazione della carta.

Arrivato a casa  chiamo, prima per il pin (arrivato dopo 10 giorni) e dopo per sapere cosa fosse successo a questi benedetti soldi. La signorina del call center mi dice che i soldi c'erano, ma non capendo cosa sia successo a un certo punto mi domanda se durante la prenotazione del biglietto il server Ryanair magari non fosse caduto... BINGO! Era successo proprio quello (ricordate la pagina non visualizzabile di inizio articolo?) le chiedo lumi e mi rassicura che i soldi saranno rimessi sicuramente sulla carta ma non prima di 15 giorni!!!

A parte la scocciatura di aver dovuto ricaricare la PostaPay e ritardare la partenza di qualche giorno la domanda che mi sorge spontanea è: perché Ryanair che è in torto in quanto il server difettoso è suo si è appropriata per 15 giorni dei miei soldi incassandoci tutti gli interessi del caso? Ora portate questa disavventura a livello planetario e pensate quanti soldini si fanno tenendo a deposito nostri soldi dove gli interessi dei frutti sono tutti loro...

Saluti
Posta un commento